NASTRI ADESIVI PLASTICI IN PTFE CON COLLANTE SILICONICO

 

Il nastro estruso e calandrato in PTFE della I.R.O. Srl dello spessore di 2 mil.(pari a 0,051 mm,) con adesivo siliconico da un lato, è un ottimo antiaderente con una eccezionale resistenza chimica (tipica del PTFE). Solo l’adesivo siliconico viene aggredito dai solventi organici facilmente reperibili in commercio.

Qualora,per incollare il nastro su qualsiasi supporto si trovassero delle difficoltà, è consigliabile scaldare quest’ultimo portandola ad una temperatura di 60-70°C. circa.

 

Con questo nastro ultradesivo in PTFE della I.R.O. Srl si possono rivestire superfici piane e rulli per renderli anti-adesivi ai materiali che normalmente tenderebbero ad incollarsi alle superfici da proteggere (ad esempio resine, vernici, colle, inchiostri, ecc.) e la adesivizzazione siliconica, fa si che il collante resista alle alte temperature (180°C.)

 

Il prodotto si presenta avvolto su se stesso, senza carta di protezione (liner) nell’altezza massima di 600 millimetri. La bobina può essere a sua volta tagliata (affettata) in bobine più piccole per poter ricavare l’altezza desiderata.

 

La lunghezza del rotolo è di 33 metri lineari.

Lo spessore totale del film (compreso il collante) è di 0,085 millimetri.

La temperatura di esercizio del film è compresa fra i -73°C ed i +260°C (-100+500°F).

L’allungamento è del 320%.

La resistenza dielettrica è di 7.000 Volts.

La resistenza alla trazione è di 25 N/mmq.

L’adesione all’acciaio (a 25°C) è di 3 N/cmq.

 

L’ufficio tecnico della I.R.O. Srl rimane a vostra completa disposizione per qualsiasi informazione di carattere tecnico, ma non di applicabilità del prodotto. Per quest’ultimo si consiglia di eseguire sempre delle prove di fattivo uso del prodotto: per fugare qualsiasi dubbio e/o incertezza per l’uso cui si voglia destinare il prodotto stesso.